Scuola Secondaria di Primo Grado Enrico Fermi – Petali, Pollini e Ali. Creiamo un’oasi per gli impollinatori.

Stato progetto: Concluso

Sito di progetto: Scuola Secondaria di Primo Grado "Enrico Fermi", via Evaristo Gherardi 66, Prato

L’obiettivo

l’obiettivo è quello di realizzare degli spazi verdi all’interno dei giardini scolastici, dove le classi possano venire coinvolte attivamente nella cura di piante ed essenze in grado di attrarre gli insetti impollinatori. In questo modo, oltre a favorire la presenza di questi insetti utili, fondamentale anche negli spazi urbani, i ragazzi potranno anche monitorarli e studiarli in modo scientifico con un approccio di “citizen science”.

Cosa vogliamo realizzare

Le classi 1B e 1E si sono cimentate nella realizzazione di un’aiuola a forma di fiore posizionata all’interno di quello che è stato soprannominato “il giardino segreto”, ovvero un’area recintata in prossimità del giardino scolastico caratterizzata dalla presenza di alti alberi a fusto e una macchia di verde semi-spontaneo sia di tipo erboso che arbustivo. In futuro potrà diventare uno spazio inclusivo dedicato a percorsi sensoriali e di tipo naturalistico. La scuola già gestisce un orto didattico, anche con il prezioso supporto di un “nonno volontario” che spiega e coinvolge i ragazzi nelle principali attività alla base dell’orticultura e del giardinaggio.

Osservazioni: è emersa la necessità di adattare l’attuale impianto di irrigazione, ad oggi ad uso dell’orto didattico, al fine di poter agevolmente irrigare anche la parte di verde ospitata nell’adiacente area recintata. Sarà utile altresì per garantire un’efficace annaffiatura durante i mesi estivi.

Scuola Secondaria di Primo Grado Enrico Fermi

Immagine 1 di 10

Share

Area di intervento