Scuola Secondaria di Primo Grado Don Bosco – Petali, Pollini e Ali. Creiamo un’oasi per gli impollinatori.

Stato progetto: Concluso

Sito di progetto: Scuola Secondaria di Primo Grado Don Bosco-Istituto Comprensivo Puddu, via Isola di Lero 81, Prato

L’obiettivo

L’obiettivo è realizzare degli spazi verdi all’interno dei giardini scolastici, dove le classi possano venire coinvolte attivamente nella cura di piante ed essenze in grado di attrarre gli insetti impollinatori. In questo modo, oltre a favorire la presenza di questi insetti utili, fondamentale anche negli spazi urbani, i ragazzi potranno anche monitorarli e studiarli in modo scientifico con un approccio di “citizen science”.

Cosa vogliamo realizzare

La classe 2E si è occupata della realizzazione di aiuole di monitoraggio posizionate presso diversi punti del giardino scolastico, e della “ristrutturazione” del Bughotel già costruito durante i precedenti anni scolastici. La classe 1A si è invece dedicata all’allestimento di spazi dedicati agli impollinatori in prossimità del già esistente orto sinergico della scuola. Sono stati messi a dimora semi, fiori e piante che attraggono api e farfalle. Grazie a un sistema di turnazione le due classi si stanno prendendo cura del giardino per quanto riguarda l’annaffiatura e il monitoraggio. Sono già state effettuate le prime azioni di osservazione sugli insetti presenti nello spazio verde creato per loro.

Osservazioni: l’area dell’orto è già dotata di un impianto di irrigazione di tipo base, con sistema a goccia. E’ tuttavia emersa la necessità di effettuare delle migliorie e di dotarlo di un sistema di temporizzazione che consenta di irrigare anche durante l’estate e in un’area più vasta rispetto a quella attualmente coinvolta.

Scuola Secondaria di Primo Grado “Don Bosco”-Istituto Comprensivo Puddu

Immagine 1 di 12

Share

Area di intervento